Aveva ingerito 4 contenitori di eroina. Arrestato Beneventano.

Li aveva nascosti nel sedere. Pensava che nessuno li avrebbe trovati lì. Ma, purtroppo per lui, non è andata così. E quei quattro ovuli contenenti eroina gli sono costati le manette. Le hanno fatto scattare gli agenti della Squadra mobile ai polsi di Alfredo Mucci, 40 anni, di Benevento, arrestato questo pomeriggio. Secondo una prima ricostruzione, gli uomini del vicequestore Emanuele Fattori sono entrati in azione lungo l’Appia, a Tufara, prima del bivio di Beltiglio.

E’ qui che i poliziotti della sezione Narcotici hanno intimato l’alt ad una Fiat Punto guidata da Mucci. La perquisizione del veicolo è risultata negativa, ma i sospetti che evidentemente gli investigatori già nutrivano li hanno indotti ad accompagnare l’uomo presso l’ospedale Rummo, dove gli esami radiografici hanno restituito la presenza, nell’intestino, di quattro contenitori con 42 grammi di eroina.

Dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Mucci è stato trasferito in carcere

author