Benevento: rapina all’ufficio postale ingente il bottino.

Ammonterebbe a circa 20mila euro, il bottino arraffato dal rapinatore solitario che armato di pistola ha fatto irruzione, poco fa, nell’ufficio di viale dei Rettori.

Rapinata pochi minuti fa l’ufficio postale di viale dei Rettori, in pieno centro, a Benevento. Autore del colpo sarebbe un uomo che, armato di pistola, ha fatto irruzione nell’agenzia. Immediato l’allarme con gli agenti della Polizia di Stato che sono subito accorsi sul posto, ed avviato le indagini, insieme ai sanitari del 118 perché una delle dipendenti si sarebbe sentita male.

Secondo una prima e sommaria ricostruzione l’uomo una volta all’interno avrebbe riferito di attendere una persona per compiere un versamento, poi mentre gli addetti erano intenti a ricaricare il postamat in vista del week-end avrebbe tirato fuori l’arma facendosi consegnare le banconote che dovevano essere introdotte all’interno dello sportello automatico, circa 20mila euro. Il rapinatore si sarebbe poi allontanato facendo perdere le proprie tracce.

author