Città: giù dal parapetto del fiume Calore. Uomo salvato ma in gravi condizioni.

Lo avevano notato compiere movimenti ed atteggiamenti strani, insoliti, ed allora hanno deciso di avvertire i 118 e le forze dell’ordine. Un uomo di media età, di nazionalità straniera intorno alle ore 12.30 è volato giù dal muretto del fiume Calore in Via Posillipo. Un volo di circa 15 metri. Immediatamente giunti sul posto vigli del fuoco, militi e 118 hanno fin da subito cercato di raggiungere l’uomo riverso nella fitta vegetazione presente nel fiume. Chiusa la strada per ovvii motivi di procedura di salvataggio. Le condizioni dell’uomo secondo i primi accertamenti risultano gravi ma non rischia la vita. L’operazione salvataggio condotta dai Vigili del Nucleo Saf, calati dal parapetto di Via Posillipo è andata a buon fine. Ora sono da capire i motivi che hanno indotto l’uomo a compiere il gesto.

author