Consiglio Comunale convenzione con GESESA. Protestano i lavoratori interinali.

Palazzo Mosti consiglio comunale con forte protesta da parte degli ex  lavoratori interinali al momento dell’approvazione del punto all’ordine del giorno che affidava la convenzione al gruppo GESESA spa che gestiste il servizio idrico ora anche quella della depurazione. 

I lavoratori hanno nuovamente manifestato all’ingresso di Palazzo Mosti, supportati dal coordinatore provinciale di Felsa Cisl, Antonio Follo, per poi spostarsi in aula con una presenza pacifica per chiedere ancora una volta chiarezza sul bando di selezione pubblicato dall’Asia Benevento per l’assunzione di 40 addetti alla raccolta dei rifiuti a tempo determinato, che ha visto solo 6 di quelli che hanno maturato esperienza rientrare nelle graduatorie.

“E’ stata una selezione ad excludendum nei fatti che risponde a un criterio contrario alla logica che vorrebbe tra i requisiti proprio l’aver maturato esperienza – ha dichiarato Follo che ha invitato chi di competenza a prendere in considerazione la possibilità di assumere a tempo determinato gli esclusi in attesa dell’esito del ricorso avviato contro la graduatoria”.

author