Contrasto alla guida sotto effetto di alcool e droga: controlli della Polizia di Stato

Incisiva azione di contrasto della Polizia di Stato al fenomeno della guida sotto effetto di alcool e stupefacenti durante lo scorso fine settimana. In particolare durante la notte di sabato e la serata di domenica, diversi equipaggi della locale Sezione di Polizia Stradale sono stati dislocati in diversi punti della viabilità cittadina e provinciale per dare seguito alle recenti direttive ministeriali che dispongono un aumento di attenzione verso i comportamenti che costituiscono le principali cause dell’incidentalità.
Come disposto dal Questore di Benevento dott. Giuseppe Bellassai, oltre agli equipaggi coordinati dal Dirigente della Sezione della Polizia Stradale Antonio Vetrone, ai controlli ha partecipato anche personale medico della locale Questura.
In virtù di ampia sperimentazione portata avanti dalla Polizia di Stato in molte province del territorio nazionale da lungo tempo, i controlli prevedono che i conducenti fermati debbano essere sottoposti sia ai test etilometrici che a quelli per il riscontro della presenza di tracce di droga nel sangue.
Gli equipaggi della Polizia Stradale hanno operato sia nella zona di Montesarchio che nei pressi del capoluogo sannita, con alcune puntate sulla statale Telesina.
Sotto la lente degli operatori in servizio sono passati ben 80 automobilisti. Una persona è stata denunciata a piede libero per guida in stato di ebbrezza e quattro sono state le sanzioni amministrative elevate per la medesima violazione; tre le patenti ritirate e svariate altre violazioni al Codice della Strada contestate. Dei sei conducenti sottoposti al drug test, nessuno è risultato positivo.

author