Cronaca: dna conferma che si tratta di Improta.

Si tratta di Valentino Improta l’uomo ritrovato carbonizzato in un’auto, nella zona del Monte Taburno. A stabilirlo è stato l’esame del dna esame confermato dalla Procura di Benevento.
Si tratterebbe di un caso ingarbugliato che la magistratura sta cercando di risolvere. Come si ricorderà in una recente conferenza stampa del Procurato della Repubblica Policastro, fu annunciato l’arresto del presunto autore della rapina che costò la vita ad un 83enne di Montesarchio: il 49enne Paolo Spitaletta che avrebbe agito in concorso proprio con il 26enne ritrovato senza vita.
Il 2 maggio, la scomparsa con la denuncia della madre e poi il macabro ritrovamento nel territorio di Cautano. Cosa è accaduto in quelle ore?

author