Fatti recapitare tre proiettili sull’auto di un avvocato. Si indaga.

Tre proiettili calibro 9 per 21 appoggiati sul parabrezza della sua auto. E’ accaduto ieri sera a Montesarchio dove nel mirino è finito l’avvocato Gabriella Bongi. L’allarme è scattato nei pressi di piazza Croce quando la professionista è andata a riprendere la sua Kia che aveva lasciato in sosta. Sul parabrezza una busta di cellophane trasparente con dentro i tre proiettili di pistola. Quando l’avvocato ha fatto scattare l’allarme, sul posto sono accorsi i carabinieri della Compagnia di Montesarchio che hanno sequestrato i bossoli ed avviato le indagini per cercare di identificare l’autore o gli autori dell’intimidazione.

author