In vista delle Regionali Alleanza di Centro di Pionati, si organizza.

Si alza il sipario su ‘Alleanza di Centro per i territori’, movimento politico che domani (lunedì 29 luglio) sarà presentato alle 17.30 all’Hotel Ramada di via Galileo Ferraris a Napoli. Sarà il primo passo verso le prossime Regionali, in vista delle quali “proporremo ai cittadini delle 5 province della Campania i temi fondamentali dell’etica, troppo spesso dimenticati e bistrattati – sostiene Nicoletta Pomposo, segretaria provinciale di Caserta e socia fondatrice del movimento -. Daremo voce a coloro che non si ritrovano più in quei valori dei pochi partiti ancora oggi esistenti sul panorama campano e nazionale. Siamo l’alternativa, siamo la buona politica”. Un movimento, guidato a livello nazionale dal segretario Francesco Pionati, che guarda alle fasce deboli e che ha come obiettivo quello di aiutare “bambini maltrattati, donne in difficoltà, diversamente abili e anziani lasciati senza dignità e senza servizi. Oggi abbiamo una Sanità senza tutela da parte delle istituzioni, imprese che rischiano il collasso. Insomma vogliamo riportare i temi etici come base della nostra quotidianità”. E quindi ecco l’appello di Pomposo alla cittadinanza delle 5 province, in vista del voto regionale del 2020: “Vogliamo un confronto quotidiano con i campani, con la chiara intenzione di costruire una classe dirigente capace di introdurre argomenti chiave per il riscatto della nostra terra ma soprattutto trovare soluzioni ai problemi. Noi ci saremo per la buona e sana politica. Ci presentiamo come l’alternativa con un movimento moderato cattolico di centro”.

author