La città come una giungla. Arrivano le lamentele dei cittadini. E tra delegati e assessori nessuno provvede.

La città come una giungla. Arrivano le lamentele dei cittadini. E tra delegati al verde e assessori all’ambiente nessuno provvede.
Ancora non ci troviamo nel periodo di massimo caldo e la questione della manutenzione del verde in città è esplosa come giusto che fosse. Aiuole ricoperte da erbacce, marciapiedi impraticabili per la crescita dell’erba che impedisce il passaggio dei pedoni. Incuria e degrado in ogni dove. Al Comune tra delegato al Verde ( Feleppa) e assessore ( De Nigris ) nessuno provvede e mette mano concretamente. A questo va aggiunto anche il proliferare di insetti e animali che “ sguazzano” in tanta sporcizia. E così con una città sporca, lercia sudicia l’amministrazione comunale in perfetto stile organizza la manifestazione Villa in fiori. Che dire andremo tutti in Villa. Che Dio ce la mandi buona.

author