La Telesina Caianello, la strada della morte. Impatto violento muore un 46enne.

La si può chiamare la strada della morte la Telesina Caianello. Non passa giorno che non viene diramato un bollettino stradale di forte impatto. Corpi tolti alla vita in modo prematuro, nell’indifferenza di tutti soprattutto delle Istituzioni che giocano con i comunicati a smentire o accreditare le notizie di un allargamento della carreggiata pronto oppure smentirne l’esistenza. E così ancora un gravissimo incidente stradale è avvenuto lungo la Statale 372 Telesina, in direzione di Caianello poco prima dell’uscita per Solopaca. Questa volta a scontrarsi frontalmente, sono stati un camion,della provincia di Potenza, che viaggiava in direzione Caianello, ed una Fiat Uno che proveniva nel senso opposto, direzione Benevento.
Inutili sono stati i soccorsi per il conducente della vettura, un 46enne di Benevento, Pino Carmosino di contrada Torre Alfieri, che è morto sul colpo. Sul posto, gli agenti della Polizia Stradale per i rilievi del caso e i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale, che hanno dovuto aprirsi un varco per estrarre l’uomo dall’autovettura mediante l’utilizzo di cesoie, nonché i soccorsi del 118 ed il personale dell’Anas. La Statale è stata bloccata e lunghe code si sono create.

author