Lite familiare finisce con un ferito alla spalla da colpo d’arma da fuoco.

Indagano i Carabinieri della stazione di Sant’Agata dè Goti sui fatti accaduti questa mattina all’alba, quando un giovane di 26 anni ha fatto ricorso alle cure dell’ospedale del paese per una ferita alla spalla. I medici hanno subito capito che si trattava di una ferita di arma da fuoco. Allertate le forze dell’ordine i carabinieri di Sant’Agata dè Goti sono chiamati ora a stabilire i motivi di quanto accaduto. Le condizioni del giovane al momento non destano nessuna preoccupazione resta da capire i motivi. Le indagini sono in corso.

 

author