LO SCRITTORE ANGELO SALVIONE PRESENTA LA RACCOLTA LETTERARIA: “LA QUINTA STAGIONE”. UNA SEVERA DISAMINA DEI VIZI UMANI.

Sarà la saletta rossa “Jump Cafè” di Telese Terme (bn), domenica, 15 dicembre, alle ore 17:00, ad accogliere la presentazione della raccolta di racconti: “La quinta stagione” dell’autore Angelo Salvione. Un lavoro letterario ricco di prodigiose situazioni paradossali, ma verosimili, che culminano a volte in tragedie, altre in assurde e sconcertanti follie. Mistero, variabili umane e tendenze sociologiche- antropologiche dell’attuale risacca umana, risalgono, come un torrente a ritroso, ormescolando, or separando complotti e modi di essere. Il fascino della ospirazione e la tendenza alla paranoia fanno di alcune storie delle meraviglie letterarie. Una tecnica nuova, quella del racconto-scenico, che rende impassibile il tono, nell’intento di rimestare scrupolosamente nelle esistenze di uomini e donne dalle caratteristiche al limite del grottesco. I personaggi vengono trattati con ironia paterna, modulata sui contrasti delle sensazioni. Tre elementi determinano la sua poetica: la meraviglia, il senso dell’ abominevole e lo sdegno. La raccolta è stata affidata alla casa editrice 2000diciassette, che opera nel settore editoriale da tre anni ed ha all’attivo scrittori sanniti, nazionali ed internazionali. La direttrice editoriale in una nota così si esprime sui racconti dello scrittore: Il suo gioco narrativo ricorda una partita di scacchi: ogni figura è duplice, gli  spostamenti scenici complicano le sensazioni, Salvione ama la simmetria che si attorciglia in storia, propone leggi rigorose ed allo stesso tempo arbitrarie nella narrazione. Autore e lettore si rimandano infinitamente le loro contorsioni, come schegge appuntite.  Angelo Salvione è nato e vive ad Amorosi (BN). Ha scritto racconti selezionati e pubblicati da Historica Edizioni in diverse antologie. La casa editrice sannita: Edizioni2000diciassette ha pubblicato suoi racconti, con lo pseudonimo di Alfonso Chisciano, nelle antologie “d’Autunno e Je suis Chocolate”. Ha presieduto Associazioni Culturali, promuovendo sempre iniziative di notevole spessore sul territorio, collaborando con Istituzioni italiane ed estere. Componente di giuria in Concorsi letterari, nel 2012 è stato riconosciuto Ambasciatore della Cultura dalla Biblioteca del Sannio. Interverranno alla presentazione: Vittoria Principe, corrispondente la Repubblica, Maria Pia Selvaggio, direttrice editoriale edizioni 2000diciassette, Simona Cianciola, correttrice di bozze.

UFFICIO STAMPA

author