Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalisti Si presenta a Bruxelles il volume con i contributi di numerosi studiosi Unisannio

Sarà presentato oggi 5 febbraio 2020 a Bruxelles, nella sede del Parlamento europeo, il volume
“ Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalist”.
Curato da Antonio Corvino, direttore generale dell’Osservatorio Banche Imprese e da Francesco
Saverio Coppola, segretario generale della Fondazione Dorso (Ed. Rubbettino), il libro raccoglie i contribut di numerosi espert di diversi settori sulle tematche socio-economiche del Mezzogiorno.
Molt intervent sono opera di studiosi dell’Università del Sannio.
Vedi: https://www.bancheimprese.it/images/Mezzogiorno%20in%20progress%20Non%20siamo
%20meridionalist%20-%20Indice.pdf
A partre dal ttolo, anche provocatorio, si mettono in luce, accanto alle perdurant critcità, gli element di positvità, su cui fare leva per provare a mitgare i ritardi che, purtroppo, contnuano a penalizzare il Sud e a non consentre orizzont più ampi alle nuove generazioni.
A Bruxelles, nell’incontro programmato per le ore 18, sarà presente anche il prof. Massimo
Squillante, direttore del Dipartmento DEMM dell’Università del Sannio.

author