Salerno a luci rosse, interviene l’avv. Cesino dell’ass. “Libera dalla Violenze!.

L’ associazione “Libera dalla Violenza” nella persona del suo Presidente avv.Libera
Cesino, interviene sul caso “Salerno: Comune a Luci Rosse”:
“Ritengo doveroso intervenire sulla questione in oggetto, pur essendo i fatti ancora
in via di accertamento da parte di chi di competenza. Ma, laddove il tutto dovesse
rispondere a verità, questa diviene l’occasione per stigmatizzare e condannare, con
tutte le forze, tali forme di degenerazione non solo umana, ma anche più pericolosamente pervasive, quando, pare investano luoghi istituzionali che
dovrebbero essere, viceversa, esempio di sintesi tra moralità e diritto e quindi etica
di Hegeliana memoria. A nulla servono convegni, focus, allestimenti di simbolismi,
indizioni di giornate a tema, se poi viene a mancare l’elemento cardine: la CULTURA
DEL RISPETTO , che si estende a tutti i settori della vita quotidiana e, nel caso di
specie, il rispetto della donna. E la nostra denuncia è ancor più vibrata e forte perché
ricade nel mese dedicato alla lotta alla violenza contro le donne, novembre, con il
clou il 25. Per cui, nel confermare sostegno alla protagonista della squallida vicenda,
laddove vi sarà certezza del fatto, l’ associazione “Libera dalla Violenza” condividerà
ogni azione utile al caso, anche con proprie iniziative di cui discuterà al proprio
interno”

author