Seminario di aggiornamento promosso associazione italiana allenatori.


Gigi Buffon venerdì 24 marzo, alle ore 20:30, giocava la sua millesima partita ufficiale e, mezz’ora prima, il suo mentore, Enzo Di Palma, aveva finito di “raccontarlo” agli allenatori di calcio intervenuti presso il Salone d’onore del Coni di Benevento.
Si è tenuto infatti un seminario di aggiornamento organizzato dall’associazione italiana allenatori calcio (AIAC), avente quale relatore quell’Enzo Di Palma che in qualità di Preparatore dei Portieri lo aveva fatto esordire a 17 anni, d’intesa con l’allora Tecnico Nevio Scala del prestigiosissimo Parma di serie “A”.
I 4 riferimenti continui di un portiere: palla, porta, linea difensiva e avversari; gli errori di concetto comunemente commessi; l’attacco lungo diretto; il comportamento sul filtrante; la palla libera giocabile; il portiere di regia e tanti altri interessantissimi argomenti sono stati i temi ampiamente trattati dal già collaboratore di Cesare Prandelli alla Nazionale.

Gli onori di casa sono stati fatti dal Delegato Coni Mario Collarile nonchè dal Presidente del gruppo provinciale AIAC Gianni Varricchio e hanno visto i saluti istituzionali di Gino Castiello, riconfermatissimo Consigliere Nazionale AIAC, Antonio D’Argenio delegato FIGC Benevento, Antonio Mogavero presidente AIAC Avellino e Carlo Sanchez presidente AIAC Napoli.
Gli allenatori sanniti, intervenuti numerosi, congiuntamente ad altri anche di province diverse, non hanno perso l’occasione per un arricchimento di conoscenze e competenze particolari, riferite a metodologie e aspetti del tutto innovativi circa la didattica del ruolo del portiere.
“ Iniziative simili, al fine di un continuo e sistematico aggiornamento dell’allenatore, saranno caratterizzanti di questa nuova gestione AIAC che, con la certezza di un sempre più ampio supporto e proselitismo da parte degli associati, auspica un netto riorientamento del sistema calcio provinciale e non solo”. Queste le parole del presidente Gianni Varricchio che ringrazia coloro che si sono prodigati per la buona riuscita dell’iniziativa, i Tecnici intervenuti e l’esponente nazionale Castiello pronto a sostenere iniziative e istanze propositive dei nostri allenatori, in sede di consiglio nazionale.

author