UNISANNIO PRESENTA CEVVIT IL MASTER IN COMUNICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL VINO

Il 14 luglio 2020, presso il chiostro di Palazzo San Domenico  sede del Rettorato a Benevento, si è tenuta   la   conferenza   stampa   di   presentazione   del   Master   di   II   livello   in   “Comunicazione   e valorizzazione del vino e del terroir” (COMVVITER), promosso dall’Università degli Studi del Sannio e dal Dipartimento DEMM  dell’ateneo.  Dopo i saluti istituzionali di  Gerardo Canfora, rettore dell’Università del Sannio e di  Massimo Squillante direttore Dipartimento Demm. La presentazione del Master è stata curata da       Giuseppe Marotta , coordinatore del Master e da   Riccardo Cotarella, presidente del Comitato tecnico- scientifico.

Sono intervenuti

Antonio Campese, presidente della Camera di Commercio di Benevento;Floriano Panza , presidente Associazione Città Europea del Vino Sannio Falanghina;

Libero Rillo, presidente Sannio DOP Consorzio Tutela Vini;     Roberto Di Meo , presidente Assoenologi Campania;

Filippo Liverini ,   presidente   Confindustria   Benevento;

Domizio   Pigna,   presidente   Cooperativa   “LaGuardiense”.   Il Master è alla sua prima edizione,  la deadline per le ammissioni sarà aperta nel mese di settembre 2020. Trenta il numero massimo di partecipanti   , che saranno selezionati per titoli e colloquio. Mission del Master   è offrire una formazione manageriale per preparare figure professionali che sappiano gestire in modo integrato la comunicazione e la commercializzazione del vino e del terroir di   riferimento,   in   un’ottica   di   creazione   di   valore   globale.   La   valorizzazione   del   prodotto enogastronomico sarà organizzata e gestita come risultato di un processo radicato nella storia dei territori, capace di coniugare la propria origine con l’innovazione e la creatività. I manager che saranno formati dovranno essere in grado di progettare e governare strategie di comunicazione   e   valorizzazione   utili   allo   sviluppo   commerciale   di   imprese,  competitive   e innovative, locali o globali, siano esse aziende agricole, cooperative o società, e di affrontare le sfide del settore in un contesto internazionale e liberalizzato.  Obiettivi del Master, fornire: competenze manageriali in tema di strategie comunicative dei prodotti enologici;       strumenti per pianificare strategie di storytelling che consentano di diffondere il valore identitario e culturale del vino e del suo terroir. A chi si rivolge Il Master ComVViTer si rivolge a laureate e laureati interessati a sviluppare competenze   professionali   utili   per   progettare   e   governare   strategie   di   comunicazione   e valorizzazione del vino e del terroir, non solo a supporto delle imprese di produzione (imprese e cooperative vitivinicole) ma anche di reti di imprese operanti nel settore della ristorazione e della ricettività. Al Master possono accedere tutti coloro che siano in possesso di laurea magistrale o Benevento,  Piazza Guerrazzi, 1         usta@unisannio.it www.unisannio.it

author