34enne getta bimbo di 4 mesi nella scarpata e poi lo colpisce alla testa

Resta avvolto nel mistero il motivo che ha portato una donna 34enne di Campolattaro paesino della provincia sannita a scaraventare il figlio di solo 4 mesi in un burrone alto circa 7 metri. Il tutto si è verificato intorno alla mezzanotte sulla statale 372, nel comune di Solopaca. La donna, alla guida della sua auto, dopo aver sfondato il guarda rail ha finito la propria corsa nella scarpa adiacente. È a quel punto che è scattato il raptus, ha preso il bambino lo ha buttato nella scarpata e poi stando alle prime indiscrezioni colpito alla testa. Questo è quanto emerge dalle prime indiscrezioni resta da capire qual è il reale motivo dell’insano gesto. La donna è attualmente ricoverata in ospedale a seguito dell’incidente  resta piantonata in attesa di essere interrogata dai magistrati.

author