Incendio crea panico e paura durante la festa di Sant’Antonio.

Momenti di paura nella tarda serata di ieri, a Paduli, per un incendio divampato durante la festa in onore di Sant’Antonio.
Erano da poco trascorse le 23 quando – secondo una prima ricostruzione – le fiamme hanno attaccato un capannone di 200 metri quadri nel quale erano custoditi paglia e mezzi agricoli. I pompieri del comando provinciale sono immediatamente intervenuti anche con un’autobotte, riuscendo in un paio d’ore ad avere ragione del rogo.

Danni alle cose ma, per fortuna, non alle persone. Comprensibile lo spavento, evitato il rischio che un appuntamento gioioso potesse avere conseguenze più gravi.

Sul posto i carabinieri, avviate le indagini per stabilire cosa abbia scatenato il fuoco: tra le ipotesi anche quella dell’uso dei botti

author