Mirabella: nuova radioterapia A Villa Maria. Una specialistica per il Mezzogiorno

Alta specializzazione. Professionalità d’eccellenza. Esperienza consolidata. Tecnologie di altissima avanguardia. Accoglienza al top della umanità ed umanizzazione di ambiti della sanità che necessitano anche di un forte impatto psicologico, l’oncologia.
Tutto questo è il nuovo reparto UPMC di radioterapia, fiore all’occhiello della sanità privata convenzionata, inaugurato ad Avellino, presso la struttura Villa Maria, a Mirabella Eclano, che diverrà eccellenza per un Mezzogiorno che necessità di sanità qualificata.
Una scelta mirata, confortata dall’esperienza e successi nel campo, già sperimentati da anni a Roma, presso l’UPMC del san Pietro “Fatebenefratelli”, retto dal prof. Pier Carlo Gentile, eccellenza nazionale ed oltre con tutta la sua equipe di medici, tecnici e quant’altro.
E sarà proprio parte di questo staff ad operare a Mirabella, a Villa Maria, con le dottoresse Sara Allegretta e Ivana Russo e la supervisione del prof. Gentile che, con la radioterapia di precisione, ha raggiunto e raggiunge risultati sempre più convincenti e soddisfacenti nella lotta al cancro. Un settore in continua evoluzione di pari passo con una ricerca che avanza maestosamente.
Il centro di Villa Maria è dotato di un acceleratore lineare Varian TrueBeam STX, che ha la capacità di una altissima precisione nel trattamento dei tumori in tutti i distretti corporei.
Soddisfazione è stata espressa da Domenico Covotta presidente di Villa Maria.
“La nuova struttura sarà in grado di offrire trattamenti radioterapici innovativi (Imrt-Igrt) e trattamenti stereotassici anche in zone delicate del corpo – ha sottolineato il prof. Gentile – cioè una elevata dose di radiazioni superiori a quelle della radioterapia tradizionale, sparate sulla massa tumorale con precisione millimetrica e anche di eventuale breve durata. Una valida alternativa alla chirurgia per pazienti che possono presentare controindicazioni particolari”.
L’inaugurazione ha visto la presenza della Presidente del Consiglio Regionale, Rosetta D’Amelio, dell’on. Umberto Del Basso De Caro e di Ciriaco de Mita, oltre a numerose autorità anche ecclesiastiche.
Il centro dovrebbe entrare nel pieno della funzionalità entro il prossimo mese di novembre. Per info Andrea Ferrara info@upmcvillamaria.it
Vittoria Principe

author