Muore soffocato alla festa della moglie.

Un brutta morte. Muore alla festa della moglie ingoiando un pezzo di bistecca. Un boccone che si è bloccato all’altezza della trachea ostruendo tutte le vie respiratorie. Michele Ciarmoli di anni 69 originario di Montefalcone di Val Fortore ma residente ad Alessandria. la festa è stata organizzata per i festeggiamenti della moglie che compiva gli anni. un crudele destino che ha voluto la morte del sannita in un giorno che doveva rappresentare una giornata gioiosa. I soccorsi giunti tempestivamente non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.

 

author