Riunione del circolo del PD di Sant’Agata dè Goti non ammette ingerenze.

Nella serata di ieri 28 maggio, si è riunito il Coordinamento del Partito Democratico di Sant’Agata dei Goti.

Presenti i vertici del Partito locale con i già Consiglieri Comunali iscritti.

La discussione ha riguardato la disamina della situazione politico-amministrativa ante e post decadenza dell’Amministrazione prodotta da tutti e tre i Gruppi presenti in Consiglio comunale.

Dopo un lungo ed approfondito dibattito, unanime, si è approvato quanto segue:

•  Il Coordinamento del PD , consapevole della travagliata scelta compiuta, dopo un estenuante periodo di continue incomprensioni, di affannosi tentativi di ricucitura, di stallo amministrativo e programmatico, di azioni  che nei fatti erano volte a  sottrarsi alla necessaria condivisione della linea politico  -amministrativa ,  di sterilizzazione di ogni  visione complessiva della nostra città, ribadisce  la propria  piena  adesione alla difficile ma doverosa decisione del Gruppo  Consiliare PD  di addivenire allo  scioglimento anticipato della consiliatura.
•  Il Coordinamento ha appreso con sconcerto le dichiarazioni rese alla stampa ed  ai social da  qualche amministratore   di altro comune sannita,  iscritto al PD . Trattasi di  incomprensibili ingerenze,  totalmente  fuori luogo e politicamente sgrammaticate . È peraltro nota, sul punto,  « l’incompetenza sui fatti  amministrativi  locali » da parte degli organi provinciali.  Spiace  costatare  che taluni vogliano approfittare di una vicenda politica locale per ergersi, d’incanto, a  Giudici  e   Censori  dei massimi sistemi .
•  Invita, inoltre, in sede ,  il proprio Consigliere Regionale ,  Erasmo Mortaruolo ,  per gli approfondimenti richiesti unitamente ad una discussione allargata alle altre tematiche di rilevanza regionale.
•  Infine, il Coordinamento ha sottolineato un rinnovato ed unanime impegno a promuovere azioni politiche  per confermare il proprio ruolo da sempre protagonista nelle vicende politico-amministrative locali, contribuendo alla soluzione dei problemi e nello stesso tempo  per dare risposta  alle attese dei propri concittadini .

A conclusione dell’incontro, si è affidato all’avv. Antonio Biscardi – Presidente del Circolo – il compito di diramare il documento.

 

author