Tenta il suicidio salvato dall’intervento dei carabinieri.

Alta tensione a Limatola,dove un 41enne del posto  ha tentato il suicidio. L’uomo, secondo le prime ricostruzione dei carabinieri voleva infliggersi un colpo alla gola con un sega a causa di problemi affettivi. A far scattare l’allarme sono stati i suo familiari con una telefonata al 112 . Giunti sul posto, i carabinieri della Stazione di Sant’Agata de’ Goti, dopo aver instaurato un dialogo con il 41enne, sono riusciti ad entrare nella stanza e lo hanno disarmato e calmato. Successivamente è stato trasferito al Rummo di Benevento.

author